Agricoltura Civica Award 2013

Il progetto degli orti scolastici (Orto delle Meraviglie) è stato uno dei finalisti dell'Agricoltura Civica Award 2013 organizzato da AiCARE nella categoria "orti condivisi".

Al termine delle votazioni on-line è risultato il progetto in assoluto più votato dell'intero concorso con oltre 1.200 voti on-line alla data del 05 maggio 2013. Ancora oggi è possibile visitare la pagina del concorso dedicata al progetto e manifestare la propria preferenza cliccando qui.

A seguito delle votazioni della giuria di esperti, pur non risultando vincitore nella propria categoria di appartenenza, è stato insignito del premio "Promozione digitale – Per la miglior comunicazioneassegnato da Redomino, il partner tecnologico del concorso.

---------------------------------------------------------------------------------------------

Il premio nelle parole dello staff dell'Agricoltura Civica Award 2013:

"Gentile Finalista,

con la presente siamo lieti di comunicarti che sei tra i vincitori del Premio Promozione Digitale che Redomino, il partner tecnologico dell'Award, ha assegnato a chi più si è distinto nella fase di promozione on line delle candidature.
(...)

Lo Staff di AiCARE"

Il premio nelle parole di chi è salito sul palco dell'Agricoltura Civica Award 2013:

"Al termine di una giornata densa di emozioni è difficile razionalizzare e riassumere per chi non c'era com'è andata l'esperienza degli Orti scolastici all'Agricoltura Civica Award 2013 organizzato da AiCare.

La sintesi estrema è questa: gli orti scolastici, nonostante gli oltre 1200 voti ottenuti on-line, NON hanno vinto il premio nella categoria per cui erano candidati (orti condivisi). Non ci è riuscito nemmeno il progetto Coltivando (http://www.aicare.it/agricoltura-civica/coltivando-lorto) che li seguiva come secondo progetto più votato (circa 800 voti). Con il voto della "giuria tecnica" il premio è andato a Friarielli Ribelli (http://www.aicare.it/agricoltura-civica/friarielli-ribelli), la bella esperienza di orti condivisi campani.

Non è mancata, però, la sorpresa: il grande successo mediatico del progetto degli Orti Scolastici e di Coltivando (nella categoria "orti condivisi") e di alcuni altri concorrenti in altre categorie (complessivamente 6 progetti) ha indotto il partner tecnologico di AiCARE (http://redomino.com/it) ha mettere a disposizione un PREMIO AGGIUNTIVO consistente in un corso di formazione in materia di "comunicazione digitale" per rafforzare e professionalizzare il potenziale comunicativo dei progetti. 
"Se penso che siamo riusciti a mettere insieme le patate coltivate con i bambini delle scuole e la comunicazione digitale cedo alla tentazione e MI SENTO FELICE". (parola di Emilio Bertoncini)"